Acciughe fritte

 

L'acciuga è un pesce molto apprezzato all’Isola d'Elba visto le sue molteplici varietà e la sua ricchezza di omega 3, pesce povero ma di grande prelibatezza e gusto, i pescatori usavano consumarlo in compagnia insieme ad un buon bicchiere di vino.

Numerose sono le ricette ma una versione molto stuzzichevole al palato è proprio quella dell’acciuga fritta.

 

Ingredienti per 8 persone

1 kg di acciughe

4 uova

Sale

Farina

Limoni

Olio di arachide per friggere

Carta assorbente

 

Preparazione delle acciughe (o alici) fritte

  1. Lavare le acciughe sotto un getto di acqua corrente, staccare la testa e la lisca centrale.
  2. Strizzare un paio di limoni in acqua fredda ed immergerci le acciughe per una decina di minuti dopodiché asciugarle bene.
  3. Mettere al fuoco l’olio di arachide e foderate un vassoio con della.carta assorbente.
  4. Sbattere le uova e versare la farina in un piatto e cominciare a passare le acciughe prima farina e subito dopo nell'uovo sbattuto.
  5. Friggere nell'olio caldo finché non diventano dorate.
  6. Impiattare con una fetta di limone.