Spiaggia Patresi Isola d'Elba

spiaggia patresi isola d'elba

La baia di Patresi e i suoi colori


Patresi, piccola frazione di Marciana in provincia di Livorno, è situata sulla costa Nord Occidentale dell’isola d’Elba. Il centro del paese dista appena 130 metri dalla spiaggia, affacciata sul Mar Mediterraneo, che rende la baia la perfetta meta turistica per chi in estate vuole godersi il meritato relax.

spiaggia patresi elbaLa spiaggia di Patresi si trova in un’insenatura lungo la costa tra Punta Polveraia e Punta della Fornace, dove le rocce scendono a picco nelle limpide acque verdi-azzurre, trasparenti sul fondale ghiaioso. Ghiaia e ciottoli regnano anche sulla spiaggia, dove un gruppo di rocce piatte di grandi dimensioni divide i 150 metri del lido in due zone: una, con ghiaia sottile e l’altra, con sassi più grandi. La spiaggia è profonda 4 metri e scavalcando con facilità le rocce si può scegliere il punto migliore per prendere il sole. L’acqua, che già a pochi metri dalla riva acquista profondità, è prima verde smeraldo, poi azzurra e infine di un blu intenso: il posto giusto per i subacquei e per chi ama osservare i fondali marini con la maschera alla ricerca dei pesci, che sono numerosi intorno all’isola.
La spiaggia di Patresi è protetta alle spalle dalla montagna e quindi è la meta ideale per chi desidera prendere il sole in totale riservatezza, su un bagnasciuga mai veramente affollato. Le coppie che vogliono rilassarsi in una cornice romantica, possono trovare a Patresi una splendida vista sulla Corsica, soprattutto al tramonto.
Il molo in cemento che occupa una parte dell’arenile rende la spiaggia adatta anche ai bambini, ideale per i tuffi, aggiungendo comfort alla spiaggia ghiaiosa.

Il grande faro di Punta Polveraia sovrasta dall'alto la spiaggia e l'intera baia.

Sulla spiaggia di Patresi: Mare e servizi

spiaggia di patresiTranquilla e intima, la spiaggia di Patresi offre però ai turisti anche il comfort delle spiagge attrezzate: dalle sedie a sdraio agli ombrelli in affitto sul molo, dal piccolo bar e ristorante, non mancano le occasioni per mangiare o bere una bibita fresca in riva al mare. Il molo, una grande lastra di cemento su cui si possono stendere teli da mare o posizionare i lettini, è dotato di una scaletta per l’accesso in acqua che fa felici i bambini che vogliono tuffarsi e anche chi non ama le spiagge sassose, rendendo comodissimo il momento di entrare in acqua. Per i più sportivi l’alaggio che affianca il molo consente di far entrare e uscire dall’acqua le piccole imbarcazioni come i gommoni ma anche kayak e canoe, per partire alla scoperta della costa occidentale.

Per famiglie, coppie e turisti amanti dell’avventura: la spiaggia di Patresi è perfetta per chiunque voglia prendere il sole in tranquillità e nuotare tra i pesci, lontano dalla mondanità ma senza rinunciare alla comodità.

 

Come raggiungere la spiaggia di Patresi

La spiaggia di Patresi dista appena 130 metri dal paese ed è facilmente raggiungibile a piedi con una passeggiata di un quarto d’ora lungo la Via del Faro, che passa anche vicino al Faro di Sant’Andrea di Punta Polveraia. Nella stagione estiva, da Patresi parte anche il servizio bus che accompagna i turisti alla spiaggia, oppure si può viaggiare con il normale servizio degli autobus locali. Per chi proviene dalle altre località vicine e arriva in macchina, la spiaggia è dotata di parcheggio a pagamento con diverse tariffe a seconda della stagione (capienza di circa 20 posti). Il parcheggio si trova nel tratto finale della Via del Faro.

la spiaggia di patresi

 

La cartina per raggiungere la Spiaggia di Patresi

 

Stupendi tramonti a Patresi

tramonto patresi

spiaggia di patresi elba