Spiaggia della Lamaia Isola d'Elba

A pochi minuti dalla Spiaggia della Biodola a Portoferraio

spiaggia di lamaia elba

La spiaggia di Lamaia è una piccola caletta di poco più di 50 metri di lunghezza che pur facendo parte del comune di Marciana si raggiunge facilmente tramite il sentiero attrezzato denominato "Sentiero della Salute" che la collega con la vicina spiaggia della Biodola.

spiaggia della lamaiaIl fondale è composto da sabbia fine mista a piccoli ciottoli e ghiaia liscia, possono esserci dei tratti coperti da poseidonia che viene portata dal mare, il fondo irregolare per i ciottoli e l'altezza dell'acqua che cresce abbastanza velocemente la rendono poco adatta ai bambini molto piccoli.

La spiaggia è indicata per fare snorkeling, giochi in acqua e sfruttando gli scogli laterali anche per pescare in compagnia senza disturbare o essere disturbati dagli altri bagnanti che saranno distanti.

Ai lati della spiaggia della Lamaia due lunghe scogliere sono ideali per fare snorkeling alla scoperta degli animali e delle piante che si trovano all'interno dei vari anfratti, posteriormente a sinistra inizia un lungo sentiero che la collega alla spiaggia di Procchio, passando dalla piccola caletta del Porticciolo, mentre nella parte destra partono il sentiero che la collega con la spiaggia della Biodola e a pochi metri un altro sentiero permette di raggiungere la strada principale davanti al "club 64".

La spiaggia è completamente immersa nel verde, nei periodi di bassa stagione è possibile trovarla anche deserta e usufruendone come una piccola spiaggia privata, indicata per gli amanti della natura e per chi cerca spiagge naturali, selvagge e poco frequentate.

Sulla spiaggia di Lamaia non sono disponibili nessun tipo di servizio, è quindi necessario portare l'ombrellone, l'acqua e il pranzo al bisogno.

 





 

Come arrivare alla spiaggia della Lamaia

Per arrivare sulla spiaggia di Lamaia è necessario camminare su dei sentieri sterrati che vi indichiamo in base alla difficoltà:

sentiero della salute Biodola

 

- Il primo sentiero parte dalla più famosa e vicina spiaggia della Biodola, nella parte sinistra troverete delle scale dove è indicato dal cartello "percorso della salute" che in pochi minuti prima vi permetterà di ammirare la costa a confine con la Biodola, poi vi fare entrare in una caratteristica grotta scavata all'interno della roccia, ricavata dai resti di un vecchi bunker militare, e illuminata per permettere di attraversarla agevolmente, poi dopo un centinaio di metri arriverete direttamente alla spiaggia di Lamaia.

- L'accesso vero e proprio inizia parcheggiando l'auto nelle piazzole di sosta davanti al "club 64" e proseguendo a piedi sulla strada sterrata che in circa 20 minuti vi porterà alla spiaggia, la strada è in discesa all'andata e quindi in salita al ritorno, non proprio consigliata se dovete portare tanti bagagli o avete dei bambini al seguito.

- Il terzo sentiero collega la spiaggia di Lamaia dalla spiaggia di Procchio, questo è il più lungo e magari è indicato per farsi una bella passeggiata panoramica alla scoperta delle varie calette e anfratti che si trovano lungo tutto il tratto di costa.

 

Booking.com

 

 La Spiaggia di Lamaia a 360° su google maps

 

La mappa per raggiugere la Spiaggia della Lamaia all'Isola d'Elba