Spiaggia Le Tombe Isola d'Elba

Lungo arenile selvaggio e naturale a Marina di Campo

spiaggia le Tombe Isola d'Elba

La spiaggia delle Tombe, prende il suo nome da alcuni resti di tombe etrusche che si trovano nella zona.

 

La spiaggia Le Tombe è molto lunga, almeno 500 metri, composta da sabbia e ciottoli scuri con colori che variano nelle diverse tonalità di grigio, si raggiunge tramite il sentiero 121 del Parco Nazionale Arcipelago Toscano, che in circa 15 - 20 minuti vi porterà dalla strada principale chiamata "strada panoramica" fin sulla spiaggia.

Il sentiero sterrato è ben segnalato tramite cartelli bianchi e rossi a cura della sezione Cai dell'Isola d'Elba.

La spiaggia a causa della difficoltà ad essere raggiunta è frequentata pochissimo anche in altissima stagione, ed è praticata anche dagli amanti del naturismo.

Tutta la zona è circondata dalla natura, il sentiero per arrivare è completamente immerso nella macchia mediterranea e una volta arrivati in spiaggia non noterete nessuna costruzione, di fronte a voi ammirerete l'affascinante Isola di Pianosa con la sua caratteristica forma piatta, il mare è quasi subito profondo e permette anche alle piccole imbarcazioni di avvicinarsi alla riva senza paura di toccare il fondale, i colori dell'acqua variano nei primi metri da un acceso turchese fino al blu scuro.

La spiaggia è adatta a chi cerca un angolo selvaggio senza servizi, dove poter avere riservatezza e privacy in cambio di una piccola fatica per raggiugnerla. Perfetta per lo snorkeling e gli amanti della pesca sia subacquea che con la canna dalla riva.

Prima di scegliere questa spiaggia dovrete considerare che non avendo servizi è necessario portarsi dietro tutto quello di cui avrete bisogno, acqua e viveri non devono mancare, ed è indispensabile anche un ombrellone o una tenda da campeggio per ripararsi dal sole, calcolate anche la difficoltà della salita per il ritorno, dove sarete ancor più stanchi da una giornata passata al mare e sotto il sole.

 







Come raggiungere la spiaggia Le Tombe

La spiaggia delle Tombe a Marina di Campo si trova tra la spiaggia di Fetovaia e quella di Pomonte, a circa metà strada lungo l'anello occidentale dell'Isola d'Elba, una volta superato un'area di sosta attrezzata dal parco con tavoli e sedie si scorge la Punta delle Tombe, un lungo faraglione ricco di vegetazione che arriva fino al mare.

Superata La punta delle Tombe sulla sinistra della strada troverete un piccolo parcheggio per una decina di auto dove potrete parcheggiare e proseguire a piedi lungo il tortuoso sentiero che attraversa tutta la macchia mediterranea e vi porterà in circa 15 - 20 minuti direttamente sulla spiaggia, vi consigliamo scarpe chiuse perchè il tracciato è in discesa e non molto agevole.

La spiaggia delle Tombe a Marina di Campo vista a 360°

 

Booking.com

 

La mappa per raggiugnere la spiaggia delle Tombe all'Isola d'Elba