Spiaggia di Cavoli Isola d'Elba

La spiaggia di sabbia più bella dell'Isola d'Elba

spiaggia di cavoli isola d'Elba

Gli amanti dell’Isola d’Elba non perdono occasione di abbronzarsi al sole della meravigliosa spiaggia di Cavoli che, protetta dai venti provenienti da nord dal Monte Capanne, offre un clima piuttosto mite anche fuori della stagione più calda, rendendo possibile effettuare i primi bagni già nei mesi di Aprile e Maggio e fino ad Ottobre.
Il mare limpido che orla la bella spiaggia costituita da sabbia granulosa è un invito per tutti gli appassionati del mare che approfittano di questa scenografia naturale per trascorrere giornate al sole godendo dello splendido panorama offerto dall’insenatura protetta da belle scogliere e circondata dalla macchia mediterranea.
La spiaggia di Cavoli, è una meta di sicuro interesse per ogni turista che soggiorna sull’Isola d’Elba ed è la spiaggia di sabbia più famosa e frequentata di tutta l'Elba.

Ecco una breve guida turistica per chi, non conoscendola, desidera conoscerne qualcosa di più.

 

Caratteristiche della spiaggia di Cavoli

spiaggia di cavoli elbaLa spiaggia si estende per oltre trecentocinquanta metri ed è larga circa venticinque. È divisa in due parti grazie ad una piccola scogliera: quella più ampia si trova nella parte orientale e qui sono ubicati alcuni stabilimenti attrezzati e completa di tutti i servizi; la parte occidentale, invece, è costituita da un litorale libero a tutti che risulta in alcuni periodi di media stagione, molto più intimo.
Anche se non fa parte della spiaggia, la scogliera che si trova sul lato destro, è un polo di attrazione per i giovani che approfittano di questa piattaforma naturale per tuffarsi in mare, e per chi ama prendere il sole rosolandosi sulle rocce.
Il panorama che la spiaggia di Cavoli offre a tutti i visitatori è quello di una visuale che si perde nell’azzurro del mare dove è possibile scorgere l’isola di Pianosa e l’isola di Montecristo.
Cavoli deve il suo nome dalle cave di granito presenti nella zona delle quali, le granitiche scogliere che si trovano tutto intorno all’insenatura, ancora conservano i segni di una remota attività estrattiva.
Nel 2015 questa spiaggia è stata classificata tra le dieci spiagge più belle d’Europa dagli utenti di Tripadvisor che hanno apprezzato la dorata sabbia granulosa, il trasparente mare e la natura che la circonda e i servizi che completano l'offerta della spiaggia.
Grazie al fatto di essere protetta dai venti, questa località risulta essere frequentata anche durante i periodi di media e bassa stagione risultando sicuramente più vivibile rispetto all’affollamento che la caratterizza durante tutta l’estate.
Nonostante la spiaggia di Cavoli sia consigliata anche per famiglie con bambini, è tuttavia una dei luoghi più frequentati dalla movida che si sviluppa soprattutto durante il periodo di luglio e agosto quando è l’ideale location per beach party, DJ Set e animazioni varie.


Dove si trova la spiaggia di Cavoli e come arrivarci

Questa spiaggia si trova a solo cinque chilometri da Marina di Campo, lungo la cosiddetta Costa del Sole. La spiaggia risulta avere delle ottime indicazioni per essere raggiunta facilmente in auto percorrendo la Strada Provinciale. Tuttavia è necessario parcheggiare il proprio veicolo lungo la strada (in questo caso è opportuno arrivarci di primissima mattina per trovare disponibilità di spazio) oppure in uno dei parcheggi custoditi a pagamento che sono ubicati nei suoi dintorni.
Per chi proviene da Marina di Campo, trecento metri dopo l’imbocco che porta a Cavoli c’è un piccolo parcheggio dove inizia un sentiero che porta alla spiaggia in modo comodo.
È possibile recarsi alla spiaggia di Cavoli anche servendosi dei mezzi pubblici, prendendo la Linea ATL che da Marina di Campo conduce fino a Pomonte e scendendo alla fermata di Cavoli.

 

 

Spiaggia di Cavoli

I servizi presenti sulla spiaggia di Cavoli

La spiaggia fa parte del Comune di Campo nell’Elba ed è lunga 300 metri e con una larghezza media di 20/25. Risulta esposta ai venti provenienti da Sud mentre è riparata da quelli provenienti da Nord ad Est.
Le strutture private e pubbliche presenti, sono le seguenti: parcheggio, bar, ristorante, noleggio sdraio e ombrelloni; noleggio pattini.
La spiaggia risulta accessibile alle persone diversamente abili.
Date le sue caratteristiche è adatta a famiglie con bambini, a coloro che vogliono praticare windsurf e agli appassionati di attività subacquea. Grazie alle tante strutture turistiche site nelle vicinanze, la spiaggia risulta essere molto affollata durante i mesi estivi e praticabile fino ad ottobre inoltrato.


Cosa fare e cosa vedere nei dintorni

Dalla parte della costa orientale della spiaggia di Cavoli si trova una scenografica grotta che è chiamata Grotta di Mare o anche Grotta Azzurra. Si tratta della grotta più famosa dell’Isola d’Elba ed è raggiungibile esclusivamente via mare. È possibile noleggiare un pedalò in uno degli stabilimenti che si trovano sul litorale di Cavoli per poter godere di uno spettacolo veramente unico. È possibile infatti arrivare all'imbocco della grotta con l'imbarcazione e nuotare all'interno della stessa in una atmosfera veramente particolare.

È altamente consigliabile, per gli amanti dello snorkeling, raggiungere la minuscola spiaggia di Seccheto che si trova sul lato destro della spiaggia di Cavoli. In questo luogo, il fondale è veramente affascinante e capace di suscitare l’interesse anche di subacquei abituati a vedere scenari tropicali.

Cavoli è stata una località che ha visto l'estrazione del granito e proprio nei dintorni della spiaggia c’è un luogo chiamato Grottarelle che, insieme alle Vie del Granito forma un ecomuseo molto interessante da vedere, costituisce una importante testimonianza a proposito della lavorazione del monzogranito incominciata in epoche remote e restata in essere fino al primo secolo, per poi proseguire ai tempi della Repubblica Marinara di Pisa. Il turista interessato a questo aspetto storico, può trovare nascoste dalla vegetazione, le cave dove ancor oggi sono conservati dei resti di colonne e due abbozzate vasche circolari.
Durante l'estate moltissimi sono gli appuntamenti che vedono la spiaggia di Cavoli essere l'ideale location. In particolare, la giornata di Ferragosto risulta quella decisamente più affollata per via di una mega festa che vede l'esplosione di una movida che incomincia sin dal mattino per prolungarsi fino a notte fonda. Inutile specificare che è un polo attrattivo capace di far venire tantissime persone intenzionate a divertirsi e a ballare con DJ Set appositamente organizzati.


Dove mangiare e dove dormire vicino alla spiaggia di Cavoli

Come per ogni luogo che polarizza l’attenzione dei turisti, anche la spiaggia di Cavoli risulta offrire nei suoi dintorni tutta una serie di locali dove poter mangiare e bere, capaci di soddisfare qualsiasi esigenza.
Il più famoso risulta essere Il Convio, a Cavoli: uno storico locale che organizza molti eventi durante l'alta stagione oltre che essere un buon self-service.


Per concludere

L’Isola d’Elba offre tanti punti dove restare affascinati per la loro bellezza soprattutto durante la bella stagione, dove si offrono alla vista di migliaia di turisti che soggiornano in questa piccola isola.
Data la sua natura insulare, chi sceglie l’Elba per le proprie vacanze lo fa per godere del limpido mare e delle incantevoli spiagge che costellano le coste dell’isola e, tra queste, la spiaggia di Cavoli non può non essere inclusa tra le più belle.
Molti utenti la paragonano ad una delle spiagge delle tropicali isole Seychelles per la trasparenza del mare che assume diverse nuance che vanno dal celestino che vira al verde smeraldo fino al blu cobalto delle acque che si trovano al largo, e dal tipo di sabbia che è un mix tra un color bianco marmo e un colore dorato.

 

La spiaggia di Cavoli a 360°

 

 

La cartina della spiaggia di Cavoli all'Isola d'Elba

Booking.com