Visitare l'Isola d'Elba Blog

informazioni e i consigli per la vostra vacanza all'Isola d'Elba


Isola d'Elba App finalista a Rimini ai social awards 2017

hospitality social award rimini

Grande soddisfazione per Elbashop.it e l' Associazione Albergatori Isola d'Elba

L'Isola d'Elba grazie al Team di Isola d'Elba App parteciperà alla finale presso "Hospitality Social Award" per la categoria migliori "Destinazioni Turistiche" prevista l '11 Ottobre al Palacongressi di Rimini.

isola d'elba app logoHospitality Day è dedicato a titolari, gestori e dipendenti di strutture ricettive ed extraricettive, consorzi, catene, gruppi alberghieri e villaggi, ma non solo. Si rivolge anche ad associazioni albergatori, architetti e designer, costruttori, investitori e sviluppatori di nuovi progetti. L' Hospitality Social Award è la manifestazione annuale che si svolge a Rimini e che raccoglie Operatori di tutta Italia per confrontarsi, informarsi e promuovere con le loro strutture turistiche e vari servizi novità per il meglio del Turismo italiano.

Molto soddisfatti i responsabili di Isola d'Elba App: "...non sarà semplice vincere perchè tra i candidati ci sono la Regione Basilicata e grandi città come Trieste, Ravenna e il Comprensorio delle Dolomiti molto ben organizzati.." ma già esser stati scelti tra i migliori social media italiani turistici è un ottimo traguardo per noi e per tutta l'Isola d'Elba.

Realizzata per passatempo "giocando" su Internet e i Social ma proponendo poi un mezzo utile per far conoscere la nostra Isola d'Elba. Isola d'Elba App è composta da un Sito Internet  "www.isoladelba.toscana.it", da una Applicazione gratuita per cellulari Android e Ios, una pagina Facebook con Post, immagini e commenti dei visitatori sul nostro territorio, un profilo Instagram e Twitter, un canale Youtube e molti Social minori.

associazione albergatori elbaRealizzata con la logistica di Elbashop.it  di Porto Azzurro già su internet come negozio on line da oltre 17 anni.  "...Il punto forte di "Isola d'Elba App" è la sua gestione giorno per giorno da parte di cittadini elbani che con amore e conoscenza del territorio dell'isola d'elba permette di sopperire ai grandi budget a disposizione dei grandi enti per la promozione turistica.

Con oltre 100.000 visualizzazioni e 4000 interazioni settimanali la pagina Facebook e il profilo Instagram sono posizionata tra i migliori profili Social della Toscana, pubblicizzando l'Isola d'Elba nel panorama turistico italiano e Estero .  
La stessa Associazione Albergatori Isola d'Elba ha riconosciuto  in "Isola d'Elba App" la sua utilità, iniziando una collaborazione con le sue strutture turistiche che permetterà una migliore promozione dell'Isola d'Elba.

 

 

 

Elba, una spiaggia per ogni gusto

coste isola d'elba

All'Isola d'Elba una spiaggia per ogni gusto, sabbia, ciottoli, ghiaia o scogli scegli quella più adatta a te.

La costa dell'Isola d'Elba saprà far innamorare anche i visitatori più esigenti.

spiagge di sabbia elbaL'Isola d'Elba e le sue coste, molto varie, si trovano nella zona nord del Mar Mediterraneo, molto calmo nei periodi estivi e mite e temperato nei mesi invernali.

Le coste dell'Isola d'Elba sono molto varie da versante a versante ed è impossibile non rimanerne affascinati, partite alla scoperta delle spiagge dell'Isola con una gita organizzata oppure con un gommone o una baca ma anche più semplicemente con un kayak o un pedalò a noleggio e vi accorgerete delle diversità che riserva il mare elbano.

Il colore del mare tra il verde a l'azzurro tipico delle spiagge di sabbia dorata come quella di Marina di Campo, o del Golfo della Biodola senza dimenticare la spiaggia di Procchio e le stupende spiagge di Cavoli e Fetovaia, il contrasto elegante tra le scogliere e i ciottoli bianchi delle spiagge di Portoferraio, come la splendida Sansone, la Padulella e Capo Bianco senza dimenticare la vicinissima spiaggia delle Ghiaie.

Le incantevoli scogliere di granito levigate dal mare dell'anello occidentale nella zona di Sant'Andrea e del Cotoncello, e i grandi ciottoli della spiaggia di Patresi.

Cambiando versante e spostandoci verso est quasi tutta la costa di Rio Marina è formata da spiagge si sabbia nera e luccicante a causa dei piccoli frammenti di ematite ottenuti dagli scarti della lavorazione mineraria, passando alle coste selvagge che si trovano sulla costa capoliverese dove molte calette sono raggiungibili solo passeggiando su lunghi sentieri o con piccole imbarcazioni, e per questo si riesce a trovare angoli semideserti di paradiso anche in alta stagione.

Il mare e le coste dell'Isola d'Elba sono adatte a tutti i gusti, per le persone in cerca di una vacanza all'insegna del relax che preferiscono spiagge attrezzate e facili da raggiungere oppure per chi cerca arenili più caratteristici magari circondati dalla macchia mediterranea e senza nessun servizio, qualunque siano le vostre vacanze ideali l'Isola d'Elba sapra soddisfare ogni vostro desiderio. Vi aspettiamo

 

 

 

tartaruga isola d'elbaLive della schiusa delle uova di tartaruga all'Isola d'Elba

La tartaruga "Federica" ha nidificato sulla spiaggia di Marina di Campo la notte tra il 19 e il 20 Giugno vicino agli ombrelloni di uno stabilimento balneare e nella settimana di Ferragosto c'è grande attesa all'Isola d'Elba che aspetta con ansia e curiosità la schiusa delle uova.

Il nido è stato subito delimitato da transenne per evitare qualsiasi interferenza da parte dei bagnanti e una webcam sta monitorando il tratto di spiaggia 24 ore su 24.

Segui la web cam in diretta dalla spiaggia di Marina di Campo, la location scelta dalla Tartaruga Caretta Caretta per sotterrare le proprie uova e far nascere le prime "tartarughe Elbane" direttamente in una delle spiagge più belle e frequentate dell'isola.

Sabato 12 Agosto alle ore 22:00 circa è avvenuta la schiusa delle uova e ben 48 tartarughine hanno raggiunto l'acqua in circa 15-20 minuti.

Mercoledì 16 Agosto sono arrivate a ben 93 tartarughe nate sulla spiaggia di Marina di Campo.

Sabato 19 Agosto all'apertura del nido altre 4 tartarughine sono state accompagnate al mare, il totale definitivo delle tartarughine nate sale a 101 esemplari.

 

Durante l'attesa della schiusa una webcam posta sopra il nido ha monitorato 24 su 24 il tratto di arenile interessato.

tartarughe schiusa marinadicampo